Stato attuale

Entrano nel vivo le attività per il progetto di velocizzazione, inserito nel Decreto “Sblocca Italia”, della linea Palermo - Catania - Messina, opera infrastrutturale strategica del Corridoio Scandinavia-Mediterraneo della Rete Transeuropea di Trasporto ferroviario (TEN-T).

Le linee guida dell’intervento sono state illustrate nel tavolo tecnico convocato dal Gruppo FS Italiane a Enna lunedì 23 gennaio 2015, con i rappresentanti delle Istituzioni locali.

Ad oggi, attraverso le ordinanze emesse dal Commissario, sono stati approvati, oltre a disposizioni a carattere organizzativo:
 

  • il “Programma generale delle attività per singolo progetto ferroviario”, relativo agli interventi programmati nell’ambito dell’itinerario (ordinanza n. 5 con gantt);

  • il progetto preliminare relativo al raddoppio della linea ferroviaria tra le stazioni di Bicocca e Catenanuova (ordinanza n. 9);

  • il progetto definitivo dell’opera anticipata “Soppressione passaggio a livello al km 3+639” nel comune di Centuripe, nell’ambito del raddoppio della tratta Bicocca - Catenanuova, con indizione Conferenza di Servizi per la valutazione e approvazione del progetto da parte dei soggetti preposti (ordinanza n. 10).

Grande attenzione è inoltre dedicata alla promozione di incontri con i soggetti istituzionali competenti per condividere opportunamente i progetti e individuare le risorse finanziarie necessarie alla loro realizzazione.
 

Tra le attività di progettazione avviate, anche aerofotogrammetrie e restituzioni cartografiche delle tratte oggetto di intervento; rilievi celerimetrici; sondaggi geognostici e ambientali; caratterizzazioni ambientali della qualità della matrice del suolo; progettazione ed esecuzione di archeologia preventiva.

Condividi:
Condividi su Google Plus