FS Italiane e La Biennale di Venezia ancora insieme per la cultura

Il Gruppo FS Italiane conferma il suo impegno al fianco di grandi istituzioni

Prosegue e si consolida la collaborazione di FS Italiane con La Biennale di Venezia. In occasione della Biennale Arte 2017, di cui Trenitalia è vettore ufficiale, sono previste riduzioni sull’acquisto dei biglietti d’ingresso all’Esposizione per i clienti Trenitalia.

Le agevolazioni per la Biennale Arte 2017, in programma dal 13 maggio al 26 novembre ai Giardini e all’Arsenale, sono rivolte ai soci di CartaFRECCIA, ai possessori di un titolo di viaggio delle Frecce con destinazione Venezia e agli abbonati del trasporto Regionale di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Per ottenere le riduzioni basterà esibire, dove previsto, la Carta fedeltà di Trenitalia, il biglietto o l’abbonamento di viaggio.

Con questa rinnovata collaborazione il Gruppo FS Italiane conferma il suo impegno a favore del mondo della cultura al fianco di grandi istituzioni. Una vocazione naturale per un’azienda radicata da oltre un secolo nel tessuto civile ed economico del Paese, che conta oggi circa 70mila dipendenti e trasporta ogni anno 600 milioni di passeggeri su un network ferroviario di oltre 16.700 chilometri, di cui 1.000 ad alta velocità.

FS Italiane celebra la 57esima Biennale d’Arte dedicandole l'edizione di settembre 2017 de La Freccia Arte. La rivista si propone di fare un bilancio dei primi quattro mesi sulla rassegna internazionale di arte contemporanea, intervistando innanzitutto Christine Macel, curatrice del grande evento

Condividi:
Condividi su Linkedin