Agire per le persone

La solidarietà è da sempre un valore fondamentale per il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, concretamente impegnato nella realizzazione di progetti e iniziative a favore delle persone disagiate. D’intesa con l’associazionismo e gli Enti locali, il Gruppo ha fatto propria una politica di sostegno e programmazione per iniziative sociali nelle aree ferroviarie. Sta nascendo, infatti, a partire dalle stazioni un nuovo sistema di welfare collaborativo, basato sul principio di sussidiarietà circolare, che vede impegnati tre soggetti: pubblico, privato e terzo settore.

I nostri prossimi obiettivi sono:

  • apertura di nuovi Help Center nelle stazioni di Viareggio, Pisa, Livorno, Prato e Pistoia;
  • analisi di fattibilità per l'apertura di nuovi Help Center a Genova Piazza Principe, Terni, Foligno, Cesena e Rovereto;
  • analisi SROI delle attività sociali del Gruppo FS Italiane;
  • allargamento a nuovi partner (Germania, Grecia, Serbia e Croazia) per la Carta Europea della Solidarietà e proposta nuovo progetto europeo Switch in Stations;
  • inaugurazione del Centro Polifunzionale per anziani e giovani ex detenuti a Napoli Gianturco.

Contatti

Fabrizio Torella

Responsabile Corporate shared value

f.torella@fsitaliane.it

Condividi:
Condividi su Linkedin